lunedì 23 dicembre 2013

UaU...3 e 4 gennaio - Teatro Florida - Firenze

UaU...
 
Compagnia Xe
 
 
coreografia Julie Ann Anzilotti
con Paola Bedoni, Giulia Ciani, Julie Ann Anzilotti
musiche J. Cage, M. Bourne, J. Adams
scene Tiziana Draghi
costumi Loretta Mugnai
consulenza musicale Carla Chiti
luci Alessandro Ruggiero
sound design Roberto Nigro 
collaborazione artistica Francesco Margarolo 
organizzazione Alessandra Passanisi
 
produzione Compagnia Xe, Regione Toscana, Comune di San Casciano Val di Pesa, MiBAC, Ente Cassa di Risparmio di Firenze
 
 venerdì 3  gennaio ore 21.00
 sabato 4 gennaio ore 21.00
Teatro Cantiere Florida - Firenze
via Pisana 111 Rosso
 
info: 055.7135357-7130664
teatroflorida.it
 
 

venerdì 22 novembre 2013

[News] un invito non virtuale la distanza ora è breve ....

OTRA
Associazione Viaggiatori Indipendenti

in collaborazione con:
Società per le Idee Associazione Culturale
Associazione Culturale Passaggi di Storia
presenta
Sabato 7 Dicembre 2013
BALCANI, TERRE IGNOTE
E GUERRE INCOMPRESE
1991 -2013

Ore 18:00

Sala Cinema
Ostello Villa Camerata
Viale A. Righi, 4
Firenze

- Claudio Gherardini
giornalista indipendente , già corrispondente dall'Italia per i Balcani e inviato in Croazia e Bosnia negli anni ‘90

- Simone Malavolti
dottore di ricerca in Storia contemporanea specializzato in Storia dei Balcani occidentali, lavora per l'Associazione Trentino con i Balcani

con interventi di
Massimo Di Viccaro
Viaggiatore esperto dei Balcani di OTRA

durante l' incontro saranno proiettati documenti fotografici ed il video:
PERSONAL (HI)STORIES
video-inchiesta che raccoglie le testimonianze di chi ha deciso di raccontarsi, un'opportunità per chi non vuole che le memorie rimangano e si perdano tra le mura domestiche, uno strumento di ascolto, raccolta e valorizzazione di testimonianze.

Per info e dettagli:
otra@otraweb.it

SEGUI GLI AGGIORNAMENTI SUL FORUM:
http://www.otraweb.it/forum/viewtopic.php?f=40&t=3016

Parcheggio gratuito per chi viene in auto
oppure
bus 11 fermata Salviatino

---------------

Usiamo raramente il suo indirizzo e solo per qualità.

Questo messaggio, le è giunto perché il suo indirizzo si trova da tempo nella rubrica di claudio gherardini con il quale evidentemente ci sono stati contatti. Se non desidera ricevere altri messaggi da claudio gherardini e società per le idee invii una email con oggetto "cancellare" a claudiogherardini@societaperleidee.it. grazie.

Inoltre dato che la tecnologia è come la scienza, totalmente inesatta, se avete già chiesto di essere cancellati, per favore rifatelo e cercherò di cancellarvi di nuovo.

Grazie

martedì 1 ottobre 2013

[News] un invito virtuale data la distanza ....

    Balcani, terre ignote e guerre incomprese. 1991 -2013

Venerdì 4 ottobre ore 17

Associazione Culturale “IL CHIASSINO”
Piazza del Plebiscito, 21
56041 Castelnuovo di Val di Cecina
Cell. 331 1101172

www.chiassino.it

Conferenza e confronto con:

Claudio Gherardini - giornalista indipendente

Simone Malavolti

Dottore di ricerca in Storia contemporanea specializzato in Storia dei Balcani occidentali, lavora per l'Associazione Trentino con i Balcani.

Durante l'incontro sarà proiettato il video:

Personal (hi)stories è una video-inchiesta che raccoglie le testimonianze di chi ha deciso di raccontarsi, un'opportunità per chi non vuole che le memorie rimangano e si perdano tra le mura domestiche, uno strumento di ascolto, raccolta e valorizzazione di testimonianze.

-----

Questo messaggio le è giunto perché il suo indirizzo si trova da tempo nella rubrica di claudio gherardini con il quale evidentemente ci sono stati contatti. Se non desidera ricevere altri messaggi da claudio gherardini e società per le idee invii una email con oggetto "cancellare" a claudiogherardini@societaperleidee.it. grazie.

Inoltre dato che la tecnologia è come la scienza, totalmente inesatta, se avete già chiesto di essere cancellati, per favore rifatelo e cercherò di cancellarvi.

Grazie

--   Società per le Idee  Associazione Culturale in Firenze  email: claudiogherardini@societaperleidee.it  fax: +391786081497  sede legale   c/o Studio Basegni  Via Giambologna 37  50132 Firenze (FI)   codice fiscale 94163350484  IBAN IT45 Q050 1802 8000 0000 0125 888  www.societaperleidee.it

lunedì 22 luglio 2013

[News] Auguri di buona estate! (testo irritante da leggere)

Sperando di non incorrere in problemi legali ho pensato di inviare, in occasione degli auguri di buona estate, questo testo apparso oggi su Facebook e scritto dal noto giornalista Pierluigi Battista  che sottoscrivo con l'anima:



"PIELUIGI BATTISTA "I nuovi paladini dei diritti umani"

Finalmente: in un sussulto di dignità umanitaria, poderose manifestazioni stanno attraversando con composta indignazione le strade d'Italia a difesa degli inviolabili diritti umani nel mondo. Finalmente, la triste lezione kazaka è stata di monito: siamo così disgustati del trattamento riservato a una bambina, cacciata dall'Italia con operazione gestita dagli uffici del Viminale e deportata in un Paese che calpesta ogni giorno i diritti fondamentali, che già s'ode il grido alto e forte: mai più oppressione. Siamo così colpiti dalla fiera invettiva papale contro «la globalizzazione dell'indifferenza», che non perdiamo nemmeno un momento per denunciare il disgustoso sterminio di vecchi, donne e bambini che si sta consumando in Siria per mano del macellaio Assad. Finalmente: non percepite quale vibrante protesta si è elevata per salvare la vita di una ragazza cristiana, di nome Asia Bibi, che in Pakistan è costretta in prigione da quasi 1500 giorni dopo una condanna a morte in prima istanza perché «blasfema»? E quei blocchi stradali davanti all'ambasciata nigeriana per dire un determinato «basta» alle stragi di cattolici, agli attentati alle chiese sventrate dall'odio del fanatismo religioso? E come non ascoltare l'urlo solidale per tutte le ragazze come Malala Yousfzai, picchiate o addirittura assassinate dai talebani solo perché pretendono di studiare, di camminare per le strade, di uscire dalla prigionia imposta da energumeni barbuti che esercitano la loro prepotenza, veri bestemmiatori, pretendendo di eseguire un ordine direttamente proveniente da Dio? Basta, non c'è più ragione di Real-Politik o meschine considerazioni di bassa cucina economica ed affaristica per arginare le proteste contro la Cina, che esegue un numero incalcolabile di condanne a morte senza regolari processi, che massacra tibetani e uiguri, che tiene in galera gli oppositori, che costringe le donne all'aborto coatto. Non ci sono più limiti all'indignazione pubblica che intima ai governanti di disertare il commercio internazionale con la Russia di Putin, dove i diritti umani sono sconosciuti, i gay vengono perseguitati, i blogger arrestati con pretesti grotteschi e condanne emesse da tribunali intimiditi dal potere politico, e un gruppo di donne dissidenti un po' sconsiderate chiamate Pussy Riot viene ancora trattenuto in carcere nel silenzio generale come se si avesse a che fare con una banda di efferati criminali. Mai più: mai più diritti umani negati o conculcati. L'ambasciata cubana risuona delle proteste di chi trova osceno il trattamento riservato all'Avana ai dissidenti costretti allo sciopero della fame. I massacri di regimi dispotici come quello di Mugabe oramai trovano nella nostra opinione pubblica un'attenzione vigile e intransigente. Abbiamo appreso la lezione. Non lasceremo che nessun essere umano sia umiliato. Non saremo più indifferenti. O no?"

Grazie a Pierluigi Battista

Buona Estate a tutti e scuse a chi certamente non vorrà ricevere altri messaggi e me lo farà sapere di certo.
Buona estate!

claudio gherardini





Questo messaggio le è giunto perché il suo indirizzo si trova        da tempo nella rubrica di claudio gherardini con il quale        evidentemente ci sono stati contatti. Se non desidera ricevere        altri messaggi da claudio gherardini e società per le idee invii        una email con oggetto "cancellare" a claudiogherardini@societaperleidee.it.        grazie. Se dovesse riceverne altri ulteriori abbia pazienza e        ripeta la procedura non difficile. Grazie.

--   Società per le Idee  Associazione Culturale in Firenze  email: claudiogherardini@societaperleidee.it  fax: +391786081497  sede legale   c/o Studio Basegni  Via Giambologna 37  50132 Firenze (FI)   codice fiscale 94163350484  IBAN IT45 Q050 1802 8000 0000 0125 888  www.societaperleidee.it

sabato 29 giugno 2013

Benvenuta Croazia! Fermare il corso della Storia è impossibile. Per fortuna!

La Croazia entra stanotte in Europa. la Serbia inizia il percorso a gennaio.

Alla faccia dei cavernicoli ignoranti e dei pericolosi dittatori 2.0, la Storia non si ferma.

Nonostante la schiera dei populisti, dei demagoghi, dei dittatori pericolosi e di quelli da strapazzo, la Repubblica di Croazia entra stanotte nell'Unione Europea. Se lo avesse fatto nel 1990, quando l'intero gruppo dirigente del Partito Radicale Italiano andò a Zagabria a proporlo ai leader croati, non ci sarebbe stata la guerra balcanica degli anni 90, con decine di migliaia di morti e la distruzione di uno Stato Federale "perfettamente" organizzato.

Ma il delirio dei demagoghi e dei criminali, che già si fregavano le mani per i guadagni che avrebbero avuto con la guerra, aveva contagiato i Croati. Democraticamente decisero un referendum che, nell'ambito della Costituzione della Federazione delle Repubbliche Socialiste di Yugoslavia, chiedeva il distacco della Repubblica di Croazia dalla Federazione per passare a un regime di Confederazione, previsto dalla Costituzione. Pochi di loro immaginavano che la risposta da Belgrado sarebbe stata così sanguinaria e devastante. Slobodan Milosevic "doveva mantenere l'integrità della Federazione" e lo fece a cannonate e baionette.... cioè non lo fece per niente, causò la scomparsa completa della Yugoslavia, nel sangue.

Tant'è, ma con un ritardo di 23 anni, l'obbiettivo è raggiunto, la Croazia, bellissima e ben organizzata, piena di problemi e di criminali né più né meno di altri Stati dell'Unione come Romania, Bulgaria, Ungheria e magari chissà, anche Italia, diviene il ventottesimo Stato dell'Unione Europea.

Questa è una buona notizia. Solo dei primitivi ignoranti possono negarlo. Nonostante gli sforzi dei cavernicoli, il Corso della Storia non può essere fermato.

Dobbiamo dimostrare ai Croati che non ci sono motivi di essere preoccupati, che dentro di sta meglio che fuori.

Sarebbe dovuto avvenire almeno 10 anni fa e avrebbe dovuto comprendere tutti gli Stati coinvolti nel conflitto balcanico (1991-1995). I Popoli sarebbero stati compatti e entusiasti e ormai tanti problemi gravissimi sarebbero stati risolti. Una accoglienza a condizioni speciali, uno stadio intermedio ma importantissimo, avrebbe frenato la rassegnazione degli Slavi del Sud e avrebbe dato speranza in un momento molto migliore di quello attuale.

Se i politici dell'Europa Occidentale invece di blandire l'ottusità avessero lavorato per unire l'Europa davvero, oggi la Croazia troverebbe una situazione molto migliore, entrerebbe negli Stati Uniti d'Europa. Invece qua siamo ancora al 1700, con Re e Regine, capi popolo grotteschi e pericolosi, rigurgiti nazisti seri e comici. Mentre Russia, Cina e India, delle quali una sola è una democrazia vera, sono alle porte e iniziano l'assedio a colpi di Finanza da miliardi, noi siamo qua a sentire Le Pen,  Beppe Grillo, Cameron, Maroni, i Catalani, i Baschi,  eccetera, parlare di uscita dall'Euro e magari dall'Unione.

Benvenuti cari Croati! Dateci una mano a capire che i rischi di volere divisioni sono orribili. Dopo la secessione in genere i poveri aumentano e i ricchi prendono il potere per sempre.

La nostra Europa malridotta, dovrà evolversi prima o poi, altrimenti "finiremo a fare i badanti ai Cinesi" (M. Renzi) e la Croazia è come un buon giocatore che dalla panchina, finalmente, entrando in campo, fresco, potrebbe dare una mano importante.

Zagabria deve trovare la forza di aiutare la Bosnia Erzegovina, ancora vittima degli Zombies guerrafondai (molti dei quali cattolico-croato-bosniaci), e in questo deve lavorare molto e l'Europa deve capire molto meglio i problemi balcanici via via che andranno avanti i negoziati con la Serbia e poi con il Kosovo. La Grecia deve capire di avere problemi molto più gravi di quello che blocca l'adesione della Macedonia alle trattative per accedere all'UE.

Approfittiamo dell'occasione per lanciare il cervello oltre l'ostacolo e rilanciare l'Europa prima che sia davvero troppo tardi.

Intanto cominciamo a conoscere i nuovi vicini di casa una volta per tutte, visto che per troppi sono ancora degli alieni.

Potete andare in Croazia in qualsiasi posto, troverete persone cordiali, luoghi, fiumi, laghi, cascate, mare, montagne bellissime. Poche ore da casa vostra.

Benvenuta Croazia!

claudio gherardini

30 giugno 2013

--   Società per le Idee  Associazione Culturale in Firenze  email: claudiogherardini@societaperleidee.it  www.societaperleidee.it

giovedì 27 giugno 2013

[News] 2 posti disponibili ancora in Mercedes per la Bosnia Erzegovina

Se è interessato al viaggio possiamo ancora provare a prenotare gli alberghi ma dovrebbe scrivermi subito. Grazie.

Il viaggio è da 27 luglio al 4 agosto. Questo email è corto perché....

I dettagli sono qua:

http://claudiogherardini.it


LA BOSNIA ERZEGOVINA NON E' LONTANA, E' BELLISSIMA!

Buona estate!

Claudio Gherardini      mobile phone: +39 333 9237262  mobile phone Bosnia: +387 62974778  mobile phone Croatia: +385 913901575  uff.:50126 - Firenze - via A. Traversari 75 - Italy  Res.:56041 - Castelnuovo Val di Cecina (PI) - via Verdi 33 - Italy   C.F.: GHRCLD57C03D612R   P.Iva 05968730480  icq: 74274967  skype: claudioghera  mailto: claudiogherardini@gmail.com  http://www.claudiogherardini.it    Questo messaggio le è giunto perché il suo indirizzo si trova        da tempo nella rubrica di claudio gherardini con il quale        evidentemente ci sono stati contatti. Se non desidera ricevere        altri messaggi da claudio gherardini e società per le idee invii        una email con oggetto "cancellare" a claudiogherardini@societaperleidee.it.        grazie. Se dovesse riceverne altri ulteriori abbia pazienza e        ripeta la procedura non difficile. Grazie.       CONFIDENTIALITY NOTICE: This e-mail message including its attachments, if any, is intended only for the person or entity to which it is addressed and may contain confidential and/or privileged material. Any unauthorized review, use, disclosure or distribution is forbidden. If you are not the intended recipient, we kindly request you to contact the sender by reply e-mail and destroy all copies of the original message. If you are the intended recipient but do not wish to receive communications through this medium, please so advise the sender immediately.
Società per le Idee Associazione Culturale in Firenze email: claudiogherardini@societaperleidee.it fax: +391786081497 sede legale c/o Studio Basegni Via Giambologna 37 50132 Firenze (FI) codice fiscale 94163350484 IBAN IT45 Q050 1802 8000 0000 0125 888 www.societaperleidee.it

domenica 23 giugno 2013

Idee in evoluzione viaggiano verso Trieste

Portare a Trieste una mostra fotografica avente come obiettivo la sensibilizzazione della società civile sul tema della legalità: questo è il prossimo desiderio che, diventato missione, si intende perseguire nell'estremo nord-est d'Italia. 
L'iniziativa si intitola “I cento sguardi” e consta di 100 fotografie scattate da altrettanti studenti delle scuole elementari e medie di Corleone. La mostra è già stata tenuta a Firenze e a Sarajevo quindi, perché non rappresentarla anche nella città che fa da ponte tra l'Europa occidentale e l'Europa orientale?
Cultura però è anche musica, e in una Regione dove per 10 anni il reggae l'ha fatta da padrone  nel periodo estivo con il Rototom Sunsplash, portare nuovamente un po' di Giamaica può fare solo che bene. Ecco quindi che dal sud Italia spunta Jaka aka Giacalone pronto a farci ballare con il suo reggae ragamuffin. 
Ma la musica non si ferma qui. 
Ci si sposta di genere e si incontra Finaz, si proprio lui, il chitarrista della Bandabardò. Questa volta sarà in veste da solista per presentare il suo album "Guitar Solo", un concerto fatto di evoluzioni e virtuosismi alla chitarra.
Restate in linea per scoprire date e location. 

Intanto qui sotto un assaggio delle tre iniziative...
Clicca su JAKA
Clicca su FINAZ 


domenica 16 giugno 2013

Ecco una libreria VERA e un EDITORE VERO e fuori dagli ingranaggi

Questa non è una inserzione pubblicitaria ma DIVULGAZIONE della CULTURA SANA DI UN EDITORE SANO.

Carissimi,

vi trasmetto un messaggio importante per Nardini Editore, per Nardini Bookstore e per chi lavora con noi e per noi. Autori, fotografi, illustratori, grafici, redattori, enti e istituzioni, amici e colleghi...
Si sta aprendo una stagione importante per la Casa editrice e per la libreria: le iniziative si susseguono costantemente, i libri si pubblicano e si presentano, si vendono in libreria e non solo... e la nostra sede, intanto, è cambiata: ci siamo trasferiti alle Murate, nella piazza, davanti al Caffè Letterario. Con la libreria a trenta metri, pur con un ufficio molto molto piccolo, è tutto più facile...
E ora parte una serie di manifestazioni e di eventi che ci vede coinvolti pienamente: come organizzatori, come collaboratori, come amici di chi organizza.


È con grande piacere che vi invitiamo a CODICE A SBARRE, Le Giornate della libera editoria: dal 21 al 24 giugno (da venerdì a lunedì) ogni giorno una grande serie di eventi che porteranno in questo spazio delle Murate oggi finalmente LIBERO, possiamo dirlo, dal retaggio negativo che spesso lo ha frenato. Quaranta editori, due librerie (Nardini Bookstore - Libreria dei Beni culturali e Libreria per bambini Cuccumeo), circa 50 eventi editoriali e letterari, concerti e spettacoli... il tutto in due piazze e otto sale! Davvero non vi pentirete se vorrete partecipare, se vorrete venirci a trovare...



LUNEDI !7 - ore 18.30 - Nardini Bookstore
La settimana che arriva si apre con una presentazione nel nostro Nardini Bookstore: BETTY PAGE, il bel libro di Lorenza Fruci sulla regina delle pin-up degli anni cinquanta, un vero simbolo per la femminilità più intrigante, un'artista non convenzionale che fece del burlesque e del nudo un'arte nella quale l'eleganza non era separata dal fascino e dal turbamento. Vedremo immagini straordinarie e divertenti, ascolteremo la storia di una donna davvero fantastica.



MARTEDì 18 - ORE 17 - Palazzo Medici Riccardi
-------------------------------------------------------------
Presentazione del bellissimo libro da noi edito e scritto dagli architetti dello Studio Arcabi Associates: LO SPAZIO VENDITA NEL SISTEMA MODA: Insieme all'architetto Paolo Pecile, a Gianni Santucci vera star della imprenditoria milanese del fashion, a Lapo Cantini della Confesercenti; il tutto in una location straordinaria e all'interno di una manifestazione sulla moda nella quale parteciperanno 35 aziende fiorentine del settore.
Il libro è un vero esempio di gioiello editoriale: racconta, con bellissime foto e un testo dettagliato ma agile, il metodo che lo Studio Arcabi segue per progettare in tutto il mondo fantastici negozi di moda...


VENERDì 21 - ORE 18 - Le Murate
INAUGURAZIONE DI "Codice a Sbarre", nella piazza delle Murate. Subito, i primi incontri editoriali...



SABATO 22 - ORE 17 - Le Murate - SUC
-------------------------------------------------------------
PRESENTAZIONE E-BOOK di Nardini Editore: IL RESTAURO DELLA FOTOGRAFIA, a cura di Barbara Cattaneo. Per la prima volta in Italia un numero ampio di restauratori e studiosi della fotografia affrontano la cultura materiale e gli aspetti di prevenzione, conservazione e restauro dei maggiori processi fotografici e cinematografici, dai dagherrotipi alle tecniche argentiche, da quelle non argentiche alle stampe digitali. Le fasi di restauro conservativo sono argomentate in modo analitico, con l'intento di proporre una base metodologica e critica che serva ad affrontare il restauro dei beni fotografici e cinematografici, riconosciuti in Italia come beni culturali solo all'affacciarsi del XXI secolo.



DOMENICA 23 - ORE 17 - Le Murate - Caffè Letterario
-------------------------------------------------------------
PRESENTAZIONE del libro di Nardini Editore "OTTANTA ANNI ALLE MURATE", la prima storia dell'ultimo secolo del carcere di Firenze: gli anarchici, i liberalsocialisti, i liberal-democratici, i comunisti, gli ebrei che sarebbero stati deportati o uccisi, i terroristi rossi e neri, le rivolte, l'alluvione e le evasioni, i radicali dei diritti civili... da tempo volevamo pubblicare questo libri e ora siamo orgogliosi di presentarlo. Scritto da Simonetta Michelotti. Partecipano il giornalista Achille Scalabrin (La Nazione), la storica Giovanna Lori e l'ex parlamentare radicale Gianfranco Spadaccia (incarcerato alle Murate negli anni Settanta). E una sorpresa che forse arriverà a dirci che anche il Comune di Firenze è contento di veder valorizzto il complesso delle Murate, "il secondo progetto culturale del Comune per questa Giunta".



LUNEDì 24 - ORE 18 - Le Murate - Caffè Letterario
-------------------------------------------------------------
Ci divertiremo tutti ad ascoltare i quattro autori (alcuni molto noti a Firenze: uno dei fondatori di Controradio e del Tenax, Daniele Locchi, uno dei DJ fiorentini che fanno ballare Firenze di notte, Enrico Tagliaferri, il caustico giornalista della Nazione Emanuele Baldi e la giovanissima e brillante Francesca Capotondi) e la musica mixata in diretta per noi tutti... MEZZANOTTE E QUATTRO è il titolo del libro che presentiamo con il nuovo marchio di Nardini Press, IENA READER. Un progetto editoriale che conquisterà tanti! Sarà il racconto delle notti fiorentine a fare da collante per il ricordo, il divertimento, la dissacrazione... promettiamo una gran serata. E poi tutti al bar Negroni, sul Lungarno, per la festa di MEZZANOTTE E QUATTRO. Indovinate: a che ora comincerà?
Che dire ancora? Grazie della pazienza... Vi aspettiamo per una settimana straordinaria!


Ennio Bazzoni

 

NARDINI EDITORE
NARDINI BOOKSTORE


 

sabato 15 giugno 2013

Ecco un Sindaco di cui andare orgogliosi

Ecco un vero Uomo con la U maiuscola di Essere UMANO:

IMMIGRATI: SINDACO ROCCELLA JONICA, NEONATA ACCOLTA COME FOSSE NOSTRA FIGL
IMMIGRATI: SINDACO ROCCELLA JONICA, NEONATA ACCOLTA COME FOSSE NOSTRA
FIGLIA PER I 160 MIGRANTI SBARCATI NELLA NOTTE ALLESTITE BRANDINE NELLA
SCUOLA ELEMENTARE Reggio Calabria, 15 giu. (Adnkronos) - ''La accogliamo
come fosse nostra figlia''. Con queste parole il sindaco di Roccella
Jonica, Giuseppe Certoma', accoglie bambina nata durante la traversata e
giunta con 160 migranti sulle coste calabresi nella notte. ''Certo, ora
si pone un problema burocratico perche' dovremo vedere se e' nata in
acque internazionali o italiane. Se e' nata in Italia, la iscriveremo
nei nostri registri'', dice all'Adnkronos il sindaco, che e' stato
rassicurato sulle condizioni di salute della piccola e della madre.
''L'importante e' che sia nata sana e stia bene'', dice Certoma'. Sul
futuro non si sbilancia perche' ''decidera' la madre cosa fare''. Il
primo cittadino ha messo a disposizione la scuola elementare, dove
stanno arrivando altri letti e brandine. La struttura ospita ancora una
cinquantina di migranti sbarcati dieci giorni fa. (Ink/Ct/Adnkronos)
15-GIU-13 10:39 NNNN

lunedì 20 maggio 2013

Carlo Monni R.I.P. (foto di Marco Quinti)

Carlo Monni RIP (foto di Marco Quinti)"

Carlo Monni (Campi Bisenzio, 23 ottobre 1943 – Firenze, 19 maggio 2013) è stato un attore italiano.

domenica 28 aprile 2013

[News] Società per le Idee presenta Mario Boccia e le sue foto per un progetto importante

7 maggio 2013 18.00
presso IED Firenze
via Bufalini, 6r
50123 Firenze.

Le foto del Reporter di Guerra Mario Boccia per un progetto a sostegno dei ragazzi di Ljubija. (allegato)

James Madison University
Festival d'Europa
IED Firenze
Fondazione Studio Marangoni
Centro UNESCO di Firenze ONLUS
Consulate General of the United States of America Florence
Associazione Culturale Società per le Idee

presentano:

THE ETHNIC SWINDLE
A reflection in pictures and words on the war in Bosnia, twenty years after. 
MARIO BOCCIA
Inaugurated by US Consul General Sara Morrison.

L'IMBROGLIO ETNICO
Una riflessione con foto e parole sulla guerra in Bosnia vent'anni dopo.
MARIO BOCCIA
Inaugurata dal console generale degli Stati Uniti d'America Sara Morrison.

7 maggio 2013 18.00
presso IED Firenze
via Bufalini, 6r
50123 Firenze.
invitobosnia2novo invitobosnia2novo
----------
invitobosnia2novo invitobosnia2novo invitobosnia2novo Questo messaggio le è giunto perché il suo indirizzo si trova da tempo nella rubrica di claudio gherardini con il quale evidentemente ci sono stati contatti. Se non desidera ricevere altri messaggi da claudio gherardini e società per le idee invii una email con oggetto "cancellare" a claudiogherardini@societaperleidee.it. grazie. Se dovesse riceverne altri ulteriori abbia pazienza e ripeta la procedura non difficile. Grazie.

Claudio Gherardini  mobile phone: +39 333 9237262  mobile phone Bosnia: +387 62974778  mobile phone Croatia: +385 913901575  uff.:50126 - Firenze - via A. Traversari 75 - Italy  Res.:56041 - Castelnuovo Val di Cecina (PI) - via Verdi 33 - Italy   C.F.: GHRCLD57C03D612R   P.Iva 05968730480  icq: 74274967  skype: claudioghera  mailto: claudiogherardini@gmail.com  http://www.claudiogherardini.it

--   Società per le Idee  Associazione Culturale in Firenze  email: claudiogherardini@societaperleidee.it  fax: +391786081497  sede legale   c/o Studio Basegni  Via Giambologna 37  50132 Firenze (FI)   codice fiscale 94163350484  IBAN IT45 Q050 1802 8000 0000 0125 888  www.societaperleidee.it

domenica 14 aprile 2013

[News] Una cartolina per la primavera

La associazione Società per le Idee sta progettando un viaggio estivo nei Balcani.
Se interessa scrivere a claudiogherardini@societaperleidee.it

La foto riprende un abbraccio dei soci viaggiatori della Società per le Idee a un albero di 800 anni di età che vive nei pressi della cittadina bosniaca di Prijedor.

Buona primavera e buona estate!

claudio





Questo messaggio le è giunto perché il suo indirizzo si trova da tempo nella rubrica di claudio gherardini con il quale evidentemente ci sono stati contatti. Se non desidera ricevere altri messaggi da claudio gherardini e società per le idee invii una email con oggetto "cancellare" a claudiogherardini@societaperleidee.it. grazie.

  

giovedì 4 aprile 2013

Pino Maniaci riconcilia con il giornalismo

Le sezioni “Oltrarno” e “Galluzzo” dell’ANPI

La Fondazione “Antonino Caponnetto”

Il Coordinamento Antimafia di Firenze

La Casa del Popolo del Galluzzo

Il Circolo ARCI Due Strade


vi invitano ad un incontro con

Pino MANIACI


sul tema

Telejato:

una televisione libera

in terra di mafia conduce

Sergio Tamborrino

Presidente della Sezione ANPI Galluzzo


lunedì 8 Aprile 2013, ore 21

Casa del Popolo del Galluzzo,

Via San Francesco d’Assisi 1 (angolo Via Senese)


Durante l’incontro saranno raccolte firme perché il crimine di tortura sia introdotto nel Codice Penale Italiano e perché il nuovo Governo nei primi 100 giorni di attività approvi una seria legge contro la corruzione.

giovedì 14 febbraio 2013

una serata speciale per virtuosi della chitarra!

Società per le Idee e Materiali Sonori
presentano:

Dopo l'uscita del primo disco SOLO di Finaz

una serata speciale per virtuosi della chitarra!

GUITAR HOTEL:

FINAZ (Bandabardò) +

ANTONIO SUPERPIPPO GABELLINI +

SAVERIO SISTI (Basta!) +

MINO CAVALLO +

DANIEL CHAZARRETA +

MASSIMO "STURM" MAURILLI

e il vino e la poesia per chitarra di MASSIMO BIGI.

---------------------

Finaz - 51st Street - Guitar Solo: http://youtu.be/Zp2I-YiPujo

---------------------

venerdì 29 marzo . TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR) .

Auditorium Le Fornaci - ore 21.15

Indirizzo: Via Vittorio Veneto, 19, Terranuova Bracciolini Arezzo
Telefono:055 973 8838
Trasporto pubblico: Viale Europa Di Fronte Nc.91


a cura di Società per le Idee & Materiali Sonori

Info 3478060186

PS. Attualmente la Società per le Idee, grazie alla collaborazione di tre stagiste, della Madison University sede di Firenze e OPS Centro sta realizzando varie attività a Firenze, a Trieste e in Bosnia Erzegovina. Chiunque per caso volesse collaborare a progetti interessanti può scrivere a claudiogherardini@societaperleidee.it

sabato 9 febbraio 2013

Invito - Serie di seminari dalla Società per le Idee

Cerchiamo di capirci qualcosa su informazione e nuovi media

Ti chiedo di diffondere, grazie.

************************************************************

7. 14, 21, 28 marzo e 4, 11 aprile dalle ore 16.45 alle 19.15

OPS! Centro* Ponte a Greve

Viuzzo delle Case Nuove 9, int. 10

50018 Ponte a Greve FIRENZE (FI)



Notizie e informazioni, giornali, radio, TV, Internet, Facebook,
Twitter, Linkedin...



Dal ciclostilato al cinguettio - Istruzioni per l'uso



1. Una serie di incontri con lo scopo di fornire quante più "istruzioni"
per usare la mole di informazioni che oggi riceviamo, come usare
Internet e i social network a questo scopo. Obbiettivo del corso è
quello di illustrare esperienze di reporter indipendenti. "Come
verificare e rendere autorevoli le informazioni?" e "Come difendere la
libera circolazione delle informazioni?".

2. Il corso si svolgerà per un totale di 10 ore ripartite in 5 lezioni
da 2 ore ciascuna con cadenza settimanale presso il centro OPS!
all'interno del Centro COOP di Ponte a Greve. Il costo di iscrizione
sarà di 50,00 euro per persona da versarsi al momento della iscrizione.
La quota comprende la tessera della Società per le Idee che organizza il
corso. La quota ridotta a euro 45,00 è riservata ai soci 2012 del
Controradio Club, soci COOP, soci ARCI.

3. Il corso avrà luogo al raggiungimento di almeno 20 iscritti
verificati.

Calendario dei 5 giovedì della serie dei seminari:

14.3 Raffaele Palumbo. Giornalista e scrittore, saggista, reporter
radiofonico e conduttore televisivo. Con Lucia Bertini Consulente,
specialista dell'informazione, collaboratore didattico presso il corso
di Biblioteconomia dell'Università di Firenze.

21.3 Valter Vecellio. Giornalista RAI TG2 e direttore di Notizie Radicali

28.3 Stefano Fabbri giornalista ANSA

4.4 Francesco Fumelli docente ISIA e esperto di social network e
tecnologie informatiche

11.4 Paolo Ciampi, giornalista scrittore e membro di ASSOSTAMPA con
Maurizio Izzo giornalista televisivo e produttore multimediale e Nicola
Novelli di www.novedafirenze.it


4. Informazioni e iscrizioni 3339237262 -
claudiogherardini@societaperleidee.it

5. Ideatore e conduttore Claudio Gherardini, editore, commentatore,
consulente alla comunicazione, radio reporter e reporter multimedia.

6. Saranno protagonisti del corso numerosi supporti video e audio e
ospiti giornalisti e esperti della comunicazione.


Informazioni e iscrizioni 3339237262 - claudiogherardini@societaperleidee.it

Gli incontri si svolgeranno presso e grazie al

OPS! Centro* Ponte a Greve

Viuzzo delle Case Nuove 9, int. 10

50018 Ponte a Greve FIRENZE (FI)

Tel. 055/8953651

www.opscentro.it



************************************************************

--
Claudio Gherardini
mobile phone: +39 333 9237262
mobile phone Bosnia: +387 62974778
mobile phone Croatia: +385 913901575
uff.:50126 - Firenze - via A. Traversari 75 - Italy
Res.:56041 - Castelnuovo Val di Cecina (PI) - via Verdi 33 - Italy
C.F.: GHRCLD57C03D612R
P.Iva 05968730480
icq: 74274967
skype: claudioghera
mailto: claudiogherardini@gmail.com
http://www.claudiogherardini.net


--
Società per le Idee
Associazione Culturale in Firenze
email: claudiogherardini@societaperleidee.it
fax: +391786081497
sede legale
c/o Studio Basegni
Via Giambologna 37
50132 Firenze (FI)
codice fiscale 94163350484
IBAN IT45 Q050 1802 8000 0000 0125 888
www.societaperleidee.it

venerdì 8 febbraio 2013

Vuoi partecipare anche tu?

Questa è una iniziativa che ho ideato per tetesto qui sotto

************************************************************

 

Notizie e informazioni, giornali, radio, TV, Internet, Facebook, Twitter, Linkedin...

 

Dal ciclostilato al cinguettio - Istruzioni per l'uso

 

1. Una serie di incontri con lo scopo di fornire quante più "istruzioni" per usare la mole di informazioni che oggi riceviamo, come usare Internet e i social network a questo scopo. Obbiettivo del corso è quello di illustrare esperienze di reporter indipendenti. "Come verificare e rendere autorevoli le informazioni?" e "Come difendere la libera circolazione delle informazioni?".

2. Il corso si svolgerà per un totale di 10 ore ripartite in 5 lezioni da 2 ore ciascuna con cadenza settimanale presso il centro OPS! all'interno del Centro COOP di Ponte a Greve. Il costo di iscrizione sarà di 50,00 euro per persona da versarsi al momento della iscrizione. La quota comprende la tessera della Società per le Idee che organizza il corso. La quota ridotta a euro 45,00 è riservata ai soci 2012 del Controradio Club, soci COOP, soci ARCI.

3. Il corso avrà luogo al raggiungimento di almeno 20 iscritti verificati.

4. Informazioni e iscrizioni 3339237262 -claudiogherardini@societaperleidee.it

5. Ideatore e conduttore Claudio Gherardini, editore, commentatore, consulente alla comunicazione, radio reporter e reporter multimedia.

6. Saranno protagonisti del corso numerosi supporti video e audio e ospiti giornalisti e esperti della comunicazione.   

7. 14, 21, 28 marzo e 4, 11 aprile dalle ore 16.45 alle 19.15

 

Centro* Ponte a Greve

Viuzzo delle Case Nuove 9, int. 10

50018 Ponte a Greve FIRENZE (FI)

Tel. 055/8953651

www.opscentro.it

 

************************************************************

giovedì 10 gennaio 2013

UaU... - Debutto Nazionale

COMPAGNIA XE 
UaU...
DEBUTTO NAZIONALE
coroegrafia Julie Ann Anzilotti
con Paola Bedoni, Giulia Ciani, Julie Ann Anzilotti
musiche J. Cage, M. Bourne, J. Adams
scene Tiziana Draghi
costumi Loretta Mugnai
consulenza musicale Carla Chiti
luci Alessandro Ruggiero
sound design Roberto Nigro
organizzazione Alessandra Passanisi
produzione Compagnia Xe, Regione Toscana, Comune di San Casciano Val di Pesa, Mibac
sabato 26 gennaio ore 21.30
domenica 27 gennaio ore 17.00
Teatro Comunale Niccolini
San Casciano Val di Pesa (FI)
Stagione Teatrale 2012 - 2013 Teatro Niccolini
 in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo
per info e prenotazioni:
tel 055/8256388 - 3497877621

Compagnia XE diretta da Julie Ann Anzilotti
C/o Teatro Comunale Niccolini
Via Roma, 47
50026 San Casciano V. Pesa (Fi)
Tel /fax 0558290193 - 3497877621
Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Il suo indirizzo si trova nella banca dati della associazione culturale XE e Le abbiamo inviato fino ad oggi inviti ed informazioni riguardanti i nostri spettacoli e i nostri progetti culturali.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati dalla Associazione culturale XE con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati, anche se trattate con l'ausilio di spedizioni collettive.

martedì 1 gennaio 2013

Ecco il progetto per il 2013!! Fatevi avanti!!

Questo è il progetto principale al quale sto lavorando e che potrebbe coinvolgere tutti voi con pochi soldi e con parecchie soddisfazioni. Se lo leggete intanto e comunque è inserito in un sistema web di progetti dal basso che pensa a tutto. Fitzcarraldo era da solo con gli schiavi io invece vorrei amici e ricambio con la garanzia di qualcosa di ottimo.