venerdì 23 ottobre 2015

Srebrenica 1995 -2015

Video reportage di Claudio Gherardini e Vedran Jusufbegovic a Srebrenica
in occasione dei 20 anni dal genocidio del 11 luglio 1995. Una
produzione REGIONE TOSCANA, ANCI TOSCANA, Water Right Foundation,
Fondazione Antonino Caponnetto, Comune di Lucca, Comune di San Giovanni
Valdarno, Comune di Scandicci, Società per le Idee, Kultur Sarajevo -
EDITING SICREA SRL

Buona visione cliccando qua sotto:

https://youtu.be/Dj01m3x4Y0U

lunedì 22 giugno 2015

[News] 20 anni fa Srebrenica - Bosnia Erzegovina -invito

Raramente invio email di massa con inviti a eventi. Questo mi sembra importante anche perchè volto a conservare la memoria di qualcosa che è per molti, troppi, ancora bruciante attualità.

NON DIMENTICARE #SREBRENICA

LA TOSCANA RICORDA

Ricordare e riflettere su questo evento avvenuto a poca distanza dall'Italia e sul quale, oltre alla sofferenza insanabile dei sopravvissuti, imperversano ancora polemiche e contrasti che coinvolgono le popolazioni bosniache ma anche le maggiori diplomazie mondiali, ci sembra irrinunciabile. Per il ventennale dei fatti di Srebrenica, stiamo organizzando una programmazione dedicata; le iniziative proposte si svolgeranno nel periodo che va da giugno a ottobre 2015 secondo il programma che segue

ore1800 25giugno SanGiovanniValdarno Largo Masolino Da Panicale

Incontro pubblico - 20 anni dopo Srebrenica e la fine
della guerra in Bosnia -Erzegovina - Tra memoria, storia e attualità.

Partecipano all'iniziativa:

Maurizio Viligiardi sindaco di San Giovanni Val D'Arno
Simone Malavolti
esperto dell'area balcanica
Wlodek Goldkorn giornalista de L'Espresso
Stefano Fabbri Responsabile ANSA Toscana

Jovan Divjak ex generale della difesa di Sarajevo
Nadja Mujcic
testimonianza su Srebrenica

Conduce Claudio Gherardini radio multimedia reporter

ore 2130 Piazza Cesare Battisti proiezione del film di Danis Tanovic "No man's land"

ore 1100 26 giugno Firenze

Robert F. Kennedy Human Rights Europe

via Ghibellina 12 A Firenze

Gli ospiti dalla Bosnia incontrano la stampa a venti anni dalla fine del conflitto balcanico e dal genocidio di Srebrenica alla presenza dei rappresentanti degli Enti Locali Toscani.

ore 1800 26 giugno Scandicci
Sala conferenze Castello dell'Acciaiolo
Incontro pubblico - 20 anni dopo Srebrenica e la fine della guerra in Bosnia-Erzegovina - Tra memoria, storia e attualità.

Partecipano all'iniziativa:

Sandro Fallani sindaco di Scandicci
Simone Malavolti esperto dell'area balcanica
Wlodek Goldkorn giornalista de L'Espresso
Simone Siliani rivista Testimonianze
Jovan Divjak ex generale della difesa di Sarajevo Nadja Mujcic testimonianza su Srebrenica
Mauro Perini Presidente WRF-Water Right Foundation

Conduce Claudio Gherardini radio multimedia reporter

ore 2130 Castello dell'Acciaiolo proiezione del film di Danis Tanovic "No man's land"

9 – 12 luglio Srebrenica Reportage multimedia da Srebrenica. Consegna messaggi dalla Toscana

In ricordo non solo della strage ma anche della straordinaria risposta di civiltà e vicinanza venuta in quegli anni dalla popolazione toscana, viene stabilito un contatto diretto con la città di Srebrenica. Dal 6 al 12 luglio un reporter sarà sui luoghi della guerra per raccontare come le comunità locali vivono l'anniversario della strage.

I reportage avranno copertura quotidiana dal quotidiano La Nazione e saranno disponibili per i siti istituzionali dei promotori di questo progetto.

Il reporter Claudio Gherardini potrà consegnare al sindaco di Srebrenica messaggi di saluto dai promotori e accogliere eventuali ospiti dall'Italia.

11 luglio San Giovanni Valdarno

Collegamenti in diretta da Srebrenica
I materiali multimediali che saranno prodotti in Bosnia-Erzegovina saranno a disposizione di ANCI e di chi ne farà richiesta tra le amministrazioni comunali toscane.

Ottobre/novembre 2015 Lucca

Lucca per la Bosnia-Erzegovina

Incontri con studenti ed esperti, proiezioni di film dedicati alle guerre balcaniche, spettacolo teatrale A come Srebrenica, monologo di Roberta Biagiarelli

Ottobre 2015 Firenze Università

Dayton 20 anni dopo. Riaprire il Vaso di Pandora?

Incontro con docenti di politica internazionale, geopolitica e studenti sul ventennale del genocidio di Srebrenica e degli accordi di pace di Dayton




INFO 3478060186

claudiogherardini@gmail.com


-- claudio gherardini presidente  Società per le Idee  Associazione Culturale in Firenze  email: claudiogherardini@societaperleidee.it   sede legale   c/o Studio Basegni  Via Giambologna 37  50132 Firenze (FI)   codice fiscale 94163350484  IBAN IT45 Q050 1802 8000 0000 0125 888  www.societaperleidee.it      (Questo messaggio le è giunto perché il suo indirizzo si trova              da tempo nella rubrica di claudio gherardini con il quale              evidentemente ci sono stati contatti. Se non desidera ricevere              altri messaggi da claudio gherardini e società per le idee      invii              una email con oggetto "cancellare" a claudiogherardini@societaperleidee.it.              grazie. Se dovesse riceverne altri ulteriori abbia pazienza e              ripeta la procedura non difficile. Grazie.)  

lunedì 12 gennaio 2015

Basta con le generalizzazioni !!!!!

BASTA CON L’ODIO OTTUSO CONTRO L’ISLAM. A #srebrenica I KILLER ERANO CRISTIANI. Quando i 'cristiani' di Karadzic fucilarono 8.000 uomini a Srebrenica nessuno – nemmeno in Arabia Saudita – pensò di titolare: «Questo è il cristianesimo».
Quando l’ebreo Baruch Goldstein uccise a raffiche di mitra 29 musulmani che andavano a pregare alla Grotta dei Patriarchi , nessuno si sognò di titolare: «Questo è l'ebraismo». #StopBokoHaram #JeSouisCharlie #JeSuisAhmed @Lettera43